«Sto andando in vacanza», ma al posto del bagaglio aveva 10 chili di cocaina

Un cittadino albanese incensurato, residente in Germania, è stato fermato dagli uomini della guardia di finanza di Verona vicino al casello di Affi. Lo stupefacente trovato grazie al fiuto del cane Zack

Un finanziera estrae un panetto di cocaina nascosto nell'auto dell'arrestato

Questa mattina, 1 agosto, la guardia di finanza di Verona ha arrestato e condotto nel carcere di Montorio un uomo per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. L'arrestato è un cittadino albanese incensurato, residente in Germania, il quale viaggiava con dieci chili di cocaina purissima nascosti nell'auto. La cocaina era confezionata in nove panetti, tutti dal peso superiore al chilogrammo.

guardia-finanza-verona-sequestro-cocaina-2

L'arresto è stato effettuato questa mattina dai Baschi Verdi veronesi all'altezza dello svincolo autostradale di Affi, durante un ordinario servizio di controllo del territorio, rafforzato in questo periodo estivo per far fronte al maggior flusso turistico e veicolare. I finanzieri hanno fermato l'auto del cittadino albanese, il quale è sembrato nervoso e insofferente durante il controllo. L'uomo ha dichiarato di essere in viaggio per vacanza, ma nel suo bagagliaio non c'era nessun bagaglio. Questo dettaglio e l'agitazione del controllato hanno insospettito gli uomini delle Fiamme Gialle, i quali hanno ispezionato l'autovettura richiedendo l'auto del cane antidroga Zack. Seguendo il suo fiuto, l'animale ha grattato insistentemente vicino al vano passeggeri posteriore. Ed è stato nell'intercapedine laterale del vano che i finanziari hanno trovato cinque panetti di cocaina, mentre altri quattro erano stati nascosti nell'intercapedine del lato opposto.

guardia-finanza-verona-cocaina-auto-2

La stima fornita dalla guardia di finanza scaligera sul valore dello stupefacente trasportato dal cittadino albanese è superiore al milione di euro.

guardia-finanza-verona-cocaina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento