Trovato con cocaina ed eroina in tasca: pregiudicato arrestato dai carabinieri

L'uomo è un cittadino tunisino pregiudicato classe '86, fermato nei pressi di via Trieste

Nella mattina di oggi, sabato 10 febbraio, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno tratto in arresto un tunisino pregiudicato classe '86.

I militari lo avevo sottoposto ad un semplice controllo in via Trieste, ma considerato l'insolito e sospetto stato di agitazione dell'uomo, hanno deciso di procedere a una perquisizione personale.

In seguito ai controlli il cittadino tunisino ha dovuto vuotare il sacco, o per meglio dire le tasche. È stato infatti trovato in possesso di 16,40 grammi di eroina e 3,80 grammi di cocaina. Come se tutto ciò non bastasse, aveva con sé anche i soldi provento dell’attività di spaccio, circa 790 euro. L’arresto dovrà ora essere convalidato dal GIP nell’udienza che si terrà lunedì prossimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'11 al 13 ottobre 2019

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • La "pacchia" è finita in tangenziale Nord a Verona: entra in funzione il nuovo autovelox

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

Torna su
VeronaSera è in caricamento