menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade i domiciliari e ruba il motorino per le consegne di pizza e kebab: arrestato

I Carabinieri del NOR di Verona sono intervenuti nella serata di ieri, giovedì 19 maggio, per arrestare un cittadino italiano classe '83

Nella serata di ieri, giovedì 19 maggio, i Carabinieri del radiomobile di Verona sono intervenuti in via San Marco poiché il titolare di un fast food di pizza e kekab aveva richiesto il loro aiuto, per fermare il presunto ladro del suo motorino. Infatti mentre stava sistemando il locale si è accorto dalla vetrata che un ragazzo era salito sul motorino che utilizza per fare le consegne a domicilio e, dopo esser riuscito a manomettere il blocca-sterzo, stava armeggiando con i fili d’accensione.

Subito il titolare è uscito dal punto vendita, gridando, per bloccare il ragazzo e nel contempo ha chiamato il 112. I militari giunti in soccorso hanno bloccato l'uomo che aveva asportato lo sportellino anteriore e stava ancora maneggiando con i fili per far partire il ciclomotore e gli hanno impedito di portare a termine il suo intento delittuoso.

Il soggetto, classe '83, era già sottoposto agli arresti domiciliari, quindi non si sarebbe potuto allontanare da casa: infatti è stato arrestato con l’accusa, oltre che di tentato furto aggravato, anche di evasione. Pluripregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio, oggi, durante la direttissima, l’arresto è stato convalidato e lui è stato sottoposto di nuovo agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento