Viola l'affidamento in prova ai servizi sociali e si ritrova in carcere

Si tratta di un uomo del '66, in precedenza condannato per reati finanziari

Carabinieri di Illasi - immagine d'archivio

Nella mattinata di ieri, venerdì 10 gennaio, i carabinieri della stazione di Illasi riferiscono di aver rintracciato ed arrestato, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Verona, un cittadino locale classe '66.

La misura, secondo quanto riportato dai militari dell'Arma, sarebbe stata emessa a seguito delle reiterate violazioni, segnalate dagli stessi carabinieri di Illasi, rispetto alle prescrizioni imposte dall’affidamento in prova ai servizi sociali, cui sarebbe stato sottoposto l'uomo.

Quest'ultimo provvedimento, infatti, sarebbe stato in precedenza disposto nei suoi confronti, quale misura alternativa alla pena cui era stato condannato per reati finanziari. Da ieri, tuttavia, per l'arrestato classe '66 si sarebbero così nuovamente spalancate le porte del carcere di Montorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 gennaio 2021

Torna su
VeronaSera è in caricamento