menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati per spaccio di eroina il giorno prima, evadono i domiciliari e vengono fermati

Sono stati fermati a bordo di un'auto a Nogara dai carabinieri, dopo che la sera precedente erano stati arrestati con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti

Erano stati arrestati solo la sera precedente, quando i carabinieri della Stazione di Nogara li avevano trovati con 20 grammi di eroina ed arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, motivo per il quale erano finiti agli arresti domiciliari.

Per questo quando gli stessi militari, verso le 23 di ieri, li hanno sorpresi a bordo di un’utilitaria condotta da un uomo del posto, li hanno nuovamente arrestati in flagranza, questa volta per evasione.

In questo caso però hanno trascorso la notte in camera di sicurezza. Nella mattinata di oggi il Tribunale di Verona, dopo aver l’arresto, ha disposto nuovamente la misura degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento