menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane di 21 anni trovato con un etto di marijuana e arrestato dai Carabinieri

I militari della Stazione di Minerbe hanno fermato sabato sera un 21enne di Cerea che addosso aveva un quantitativo modico di droga, ma in seguito a un'accurata perquisizione presso la sua abitazione sono stati trovati e sequestrati 95 grammi di "erba"

Erano le 22 di sabato sera quando i Carabinieri della Stazione di Minerbe, che stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio nell’abitato, hanno notato un giovane, un 21enne di Cerea, in compagnia di due ragazze.

I militari hanno percepito un atteggiamento piuttosto circospetto e guardingo da parte del ragazzo e per questo hanni deciso di controllarlo. Dopo aver trovato sul posto un modico quantitativo di marijuana, i Carabinieri hanno continuato il loro lavoro di ricerca e si sono recati nella casa del ragazzo, per eseguire una perquisizione.

Alla fine dell’operazione sono stati trovati e sequestrati 95 grammi di “erba”, un bilancino di precisione e 300 euro in contanti e per questo motivo il giovane è stato arrestato in flagranza. Questa mattina il Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto del giovane, ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento