rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Valverde / Piazza Pradaval

Sotto gli effetti dell'alcol e senza mascherina crea scompiglio su un autobus a Verona: arrestato

Gli agenti intervenuti in piazza Pradaval erano stati allertati dal personale addetto al controllo degli utenti sui pullman

Secondo quanto comunicato dalla questura di Verona, gli agenti delle volanti sono intervenuti nella serata di giovedì 6 gennaio, intorno alle ore 19, a seguito di una richiesta d’intervento giunta al 113 da parte del personale addetto al controllo degli utenti sui pullman. In particolare, ad essere problematica sarebbe stata la presenza a bordo di «un cittadino extracomunitario» che, oltre ad essere «privo del titolo di viaggio», sarebbe stato anche «molto violento ed aggressivo». Giunti sul posto gli agenti, dopo «aver udito il 26enne proferire parole offensive e minacciose contro le istituzioni e contro il paese», spiega sempre la nota della questura scaligera, avrebbero cercato invano di «dissuaderlo».

Il soggetto, tuttavia, secondo ciò che riporta la polizia, si sarebbe inizialmente «scagliato contro i poliziotti», poi avrebbe rivolto i suoi «atteggiamenti violenti» anche «contro i viaggiatori, interrompendo così il servizio di trasporto pubblico per un considerevole lasso di tempo». L'uomo in questione, avrebbe poi «tentato di scendere dall’autobus al fine di guadagnarsi la fuga», ma è stato infine fermato dai poliziotti intervenuti. Una volta messo in sicurezza, l'individuo è stato accompagnato presso gli uffici della questura in lungadige Galtarossa per gli opportuni accertamenti, all’esito dei quali è stato «arrestato per violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, resistenza a Pubblico Ufficiale ed Interruzione di Pubblico Servizio».

Il soggetto che, spiega la questura, si sarebbe trovato «in stato di forte ubriachezza» è stato pertanto sanzionato, inoltre è stato anche multato per «inottemperanza della normativa anti-Covid in quanto nonostante i solleciti dei poliziotti non indossava correttamente la mascherina». Questa mattina all’esito del giudizio direttissimo il giudice ha convalidato l’arresto e rilasciato il nulla osta all’espulsione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto gli effetti dell'alcol e senza mascherina crea scompiglio su un autobus a Verona: arrestato

VeronaSera è in caricamento