Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

Gli arrestati hanno tra i 18 e i 23 anni, sono stati portati in carcere e accusati di violenza sessuale di gruppo, violenza privata, lesioni personali e furto

Carabinieri (Foto di repertorio)

Sono stati arrestati i cinque ragazzi ritenuti responsabili dello stupro di una 22enne della Bassa Veronese, avvenuto nella notte tra il 22 e il 23 giugno al termine di una serata che la ragazza aveva trascorso nella discoteca mantovana Mascara. Le indagini sono state svolte dai carabinieri del reparto investigativo di Mantova, e gli arresti sono stati eseguiti nelle province di Cremona, Reggio Emilia e Crotone, dai carabinieri di Mantova, con il supporto dei colleghi dei comandi locali e del 14esimo battaglione Calabria.

Gli arrestati hanno tra i 18 e i 23 anni, come riporta la Gazzetta di Mantova. Quattro hanno la residenza a Cutro, ma gravitano nel territorio reggiano, mentre il quinto è residente in provincia di Cremona. Tutti e cinque sono stati portati in carcere e sono stati accusati di violenza sessuale di gruppo, violenza privata, lesioni personali e furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, uno degli aggressori si era offerto di accompagnare a casa la vittima. Con la scusa di raggiungere l'auto parcheggiata, il giovane ha portato la ragazza in un luogo buio e isolato, vicino al parcheggio del locale. È lì che sarebbero spuntati i complici del ragazzo e che si è consumata la violenza. La 22enne, cui era stato sottratto il cellulare, è stata poi trasportata per una ventina di chilometri e lasciata dalle parti di Sorgà, nel Veronese. La ragazza poi ha dovuto raggiungere a piedi un locale pubblico poco distante per poter chiamare i soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Morte di Micaela Bicego, l'autopsia avvalora l'ipotesi del suicidio

Torna su
VeronaSera è in caricamento