Rapine e assalti a furgoni portavalori. Serie di arresti anche nel veronese

Sono 19 le misure cautelari emesse, che i poliziotti hanno eseguito nella provincia scaligera e in quelle di Salerno, Foggia, Napoli, oltre che in Germania, nella regione della Renania-Palatinato

Sono state eseguite già dalla notte tra ieri e oggi, 8 e 9 ottobre, 19 misure cautelari volte a bloccare l'attività di un'associazione criminale di tipo transnazionale. L'operazione denominata "Last day" è stata svolta dalla polizia italiana e dal landeskriminalamt (L.K.A.) tedesco e ha interessato anche la provincia di Verona, oltre a quelle di Salerno, Foggia, Napoli e la regione tedesca della Renania-Palatinato.

Le indagini sono state svolte dal servizio centrale operativo e dalle squadre mobili di Salerno e Foggia, con il coordinamento della procura salernitana di Nocera Inferiore e hanno permesso di scovare 19 persone gravemente indiziate in particolare per rapine a furgoni portavalori e a banche, commesse usando armi anche da guerra.

Nove le persone finite in carcere, otto agli arresti domiciliari, mentre per due è scattato l'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. Cinque le rapine contestate, una delle quali eseguita usando dei kalashnikov. I colpi sono stati eseguiti tra le province di Salerno, Avellino, Foggia e Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arresti hanno scongiurato che la banda riuscisse a mettere a segno un nuovo imminente colpo che si pensava potesse avvenire a Verona, ma in realtà l'obiettivo era in Germania, una rapina che avrebbe fruttato parecchi milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento