menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era finito ai domiciliari per droga ma i carabinieri lo trovano per strada

Il 30enne era agli arresti domiciliari ma il nucleo radiomobile di Verona lo ha trovato a passeggio in via Zancle intorno alle 22 di lunedì

Ha deciso di uscire anziché restare in casa, dove doveva scontare i domiciliari, peccato che però sia stato beccato dai carabinieri. 

Erano circa le 22 lunedì sera in via Zancle, a Verona, quando una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri ha intercettato un 30enne pregiudicato del posto, che non sarebbe potuto uscire dalla propria abitazione, visto che era già stato arrestato per vicende legate al mondo della droga. 
I militari allora lo hanno arrestato nuovamente, stavolta per evasione, e condotto davanti al tribunale di Verona, che ha convalidato il provvedimento e disposto nuovamente nei suoi confronti i domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento