menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno a Crotone trovato a Verona

I carabinieri lo hanno notato in Via Mameli ed arrestato in flagranza di reato. Davanti al giudice, l'imputato ha patteggiato otto mesi di reclusione

I carabinieri di Verona hanno arrestato un uomo di 55 anni sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Crotone. Le iniziali del nome dell'arrestato sono F.M. ed i carabinieri lo hanno notato in Via Goffredo Mameli. Il 55enne procedeva a piedi con disinvoltura, sperando di non essere visto dai militari. Gli uomini dell'Arma, però, lo conoscevano a causa di precedenti vicende in cui era rimasto coinvolto e lo hanno bloccato.
Dopo aver accertato la violazione, i carabinieri hanno accompagnato F.M. in caserma per gli accertamenti di rito. Il sorvegliato si era già reso responsabile di recenti e analoghe violazioni ed è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato.

Questa mattina, dopo la convalida di arresto, l'imputato ha patteggiato otto mesi di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento