menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La coppia di rapinatori in auto

La coppia di rapinatori in auto

Rubava Rolex in coppia con una coetanea. Giovane arrestato a Verona

Sono due 25enni rumeni, un ragazzo e una ragazza. Lei distraeva le vittima e sfilava gli orologi, lui la attendeva in auto e interveniva se i derubati reagivano

Lui stava mangiando in una gastronomia di via Prina, a Verona, quando l'hanno arrestato e portato in carcere. Lei invece risulta ancora irreperibile e potrebbe essere tornata nel suo paese insieme al figlio appena nato. Sono due ragazzi rumeni di 25 anni, accusati di rapina pluriaggravata e furto con strappo, dopo un'indagine svolta dalla squadra mobile di Vicenza. Le iniziali del ragazzo sono C.S., quelle della ragazza sono E.S., e sono ritenuti responsabili di una rapina e di un furto avvenuti in centro a Vicenza. In realtà, i due potrebbero essere autori di diverse rapine e per questo proseguono le indagini che li riguardano; indagini a cui hanno collaborato anche altre questure italiane, oltre a quella vicentina.

La coppia di ladri agiva con le stesse modalità, come riportato da VicenzaToday. Lei distraeva le vittime per sfilargli l'orologio (soprattutto Rolex) e lui aspettava in auto, pronto a fuggire oppure ad intervenire se le vittime avessero reagito. Grazie alle immagini della videosorveglianza, gli investigatori sono riusciti ad individuare l'auto che utilizzavano per scappare (intestata ad un prestanome) e infine sono risaliti ai due colpevoli grazie alla tracciatura del traffico telefonico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento