menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il simbolo dello Stato Veneto (Foto Facebook)

Il simbolo dello Stato Veneto (Foto Facebook)

Arrestato, chiede asilo politico in quanto cittadino dello "Stato Veneto"

Protagonista è Enrico della dinastia Vella, appartenente alla neonata e mai riconosciuta Serenissima Nazion Veneta Sovrana dela Venesia, arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale

"Abuso di potere. Arrestato con la forza Enrico della dinastia Vella ieri al Tosano"

È questo l'oggetto della mail arrivata attraverso posta elettronica certificata questa mattina, 11 giugno, alle 6.45 alla nostra redazione. Nella mail non c'è scritto nulla, ma in allegato c'è un file audio in cui pare siano stati registrati i quattro minuti in cui si è concretizzato l'arresto. Si sentono le voci di quello che presumibilmente è Enrico della dinastia Vella, di sua madre e dei carabinieri che lo ammanettano e lo portano in caserma per resistenza a pubblico ufficiale.

In un passaggio della registrazione si sente Enrico della dinastia Vella che chiede asilo politico perché effettivamente lui si sente cittadino di un altro paese. Un paese nato da meno di un mese attraverso una dichiarazione di indipendenza. Lo stato di cui l'arrestato farebbe parte è lo Stato Veneto delle Venesie o Serenissima Nazion Veneta Sovrana dela Venesia. Nazione che si è autoproclamata, ma che da nessuno è stata riconosciuta. Ed è per questo che Enrico Vella si chiama Enrico della dinastia Vella. Ed è stato fermato nel parcheggio del supermercato perché circolava su un'auto con targa formalmente inesistente, la targa dello Stato Veneto (e con assicurazione scaduta). Ai carabinieri che lo hanno controllato lui avrebbe opposto resistenza e per questo è stato arrestato, ricevendo però la solidarietà di tutti i suoi "connazionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento