menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continua a non rispettare l'obbligo di firma, ventenne portato in carcere

È un cittadino italiano, classe 1996, iniziali G.M., con precedenti per reati legati agli stupefacenti. Più di una volta non si è presentato alla caserma dei carabinieri di Legnago e per questo è stato arrestato

Un cittadino italiano, classe 1996, iniziali G.M., con precedenti per reati legati agli stupefacenti, in seguito alle reiterate violazioni dell'obbligo di firma nella caserma dei carabinieri di Legnago, si è visto infliggere dal tribunale di Verona un aggravamento della misura cautelare e per lui è scattato il carcere. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri, ieri pomeriggio 20 giugno. E sono stati i militari a condurlo al carcere di Montorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento