Cronaca Bussolengo / Via dell'Industria

Ruba carburante dai camion, colto in flagranza dalle volanti

Un 50enne veronese grazie ad un ingegnoso stratagemma sottraeva carburante dagli autoarticolati parcheggiati in via dell'Industria, quando un camionista ha notato i suoi movimenti sospetti

Rubava carburante dai camion, grazie ad una speciale pompa elettrica. Che utilizzava per fare rifornimento in maniera illecita, succhiando il prezioso propellente dagli autoarticolati in sosta in via dell'Industria.

Ieri notte intorno alla mezzanotte e mezza la sala operativa di lungadige Galtarossa è stata allertata da un camionista che mentre si trovava all’interno del suo autoarticolato in sosta in prossimità del parcheggio “Re Teodorico”: l'uomo aveva udito dei rumori sospetti e visto una persona affaccendarsi vicino ad un altro autotreno.

Gli agenti intervenuti hanno sorpreso un 50enne veronese, residente in città, che aveva approntato a bordo della sua autovettura un ingegnoso sistema per asportare la benzina dai serbatoi degli autoarticolati in sosta. L’uomo aveva collegato una pompa elettrica ad una batteria da auto e attraverso tubi in plastica aspirava e versava il carburante sottratto in due grandi contenitori della capacità di 150 litri ciascuno.

L’intraprendente ladro, con vari precedenti di polizia e penali anche specifici, è stato arrestato in flagranza per furto aggravato. Nell’udienza con rito direttissimo ieri l’arresto è stato convalidato con rinvio dell’udienza al prossimo 25 luglio ed il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba carburante dai camion, colto in flagranza dalle volanti

VeronaSera è in caricamento