Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Isola della Scala / Via Vittorio Veneto

Ladro arrestato a Isola della Scala. Aveva ripulito un'auto in sosta a Padova

Operazione congiunta della Polizia Stradale padovana e dei Carabinieri veronesi. La Polizia ha rintracciato il malvivente, guidando i militari fino all'arresto

Dura la vita per i ladri in autostrada. Dopo gli arresti della Stradale di Verona, operazione congiunta tra la Polizia Stradale di Padova e i Carabinieri di Verona che ha portato all'arresto di un nomade, iniziali D.D., 28enne di Vicenza, già noto alle forze dell'ordine. Si tratta dell'autore di un furto in un'autovettura parcheggiata nell'area di servizio Limenella a Padova, lungo l'autostrada A4.

Il furto è avvenuto giovedì 18 febbraio alle ore 18. Dopo essersi fermati per una consumazione al bar dell'area di servizio, le vittime hanno scoperto che la loro auto era stata aperta e i bagagli erano spariti. Avvertita la Polstrada padovana, una vittima riferisce che tra gli oggetti rubati c'era anche un iPad. È intervienuto così il personale della Polizia Giudiziaria, che attraverso l'app "Trova il mio iPhone" è in grado di localizzare in tempo reale tutti i dispositivi Apple. 

L'iPad rubato è stato così localizzato a Isola della Scala e, non potendo intervenire nell'immediato un equipaggio della Polizia, sono stati allertati i Carabinieri della stazione locale che, opportunamente guidati dalle indicazioni della Polizia, hanno fermato il nomade e dopo un controllo lo hanno arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro arrestato a Isola della Scala. Aveva ripulito un'auto in sosta a Padova

VeronaSera è in caricamento