Cronaca

Arrestato dalla Polizia grazie a due giovani

I ragazzi si sono messi all'inseguimento dell'uomo ed anno avvisato il 113

Arrestato con l'accusa di furto aggravato, dagli agenti del commissariato di Polizia di Borgo Roma, Marco Lucentini, 45enne romano, residente a Verona, con precedenti.

L'uomo è stato preso grazie all'intraprendenza di due giovani, testimoni oculari del furto su auto commesso dall'uomo in via Basso Acquar. Lucentini era stato visto mentre rompeva il finestrino di una Fiat Punto utilizzando un sasso. Dall'interno dell'auto l'uomo aveva sottratto una borsa da palestra ed era fuggito a piedi.

Prontamente i due giovani si erano messi all'inseguimento dell'uomo, utilizzando un ciclomotore, ed avevano chiamato gli uomini del 113. Così le Volanti, giunte immediatamente in via Faccio, sono riuscite a bloccare Lucentini ed a trarlo in arresto.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dalla Polizia grazie a due giovani

VeronaSera è in caricamento