rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Legnago / Via Pierdomenico Frattini

Rapina ad un kebab di Legnago, preso e messo in carcere un complice

È un cittadino marocchino del '91 e le iniziali del suo nome sono F.S.. Avrebbe compiuto la rapina del 5 luglio scorso insieme ad un suo connazionale che era già stato arrestato

Ieri pomeriggio, 26 agosto, alle 16, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago hanno condotto nel carcere di Montorio un cittadino marocchino del '91. Su di lui era stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare dal Tribunale di Verona e le iniziali del suo nome sono F.S..

Dopo una serie di indagini, i militari avrebbero identificato in F.S. uno dei complici della rapina avvenuta lo scorso 5 luglio in un negozio di kebab di Legnago. Per quella rapina, i carabinieri avevano già arrestato un cittadino marocchino del '96, iniziali Z.H., domiciliato a Modena e pluripregiudicato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina ad un kebab di Legnago, preso e messo in carcere un complice

VeronaSera è in caricamento