rotate-mobile
Cronaca

Arrestati due uomini per rapina all'Upim

Il vicedirettore aveva notato le continue visite dei due che coincidevano con gli ammanchi di merce. Avvertita la polizia, sono stati trattenuti all'interno del negozio

Due trentenni con doppia cittadanza, romena e moldava, sono stati arrestati nella giornata di ieri, alle 16:00, dopo aver cercato di rubare un paio di occhiali all'Upim. 

I due malviventi erano stati notati dal vicedirettore del negozio, che nei giorni precedenti aveva constatato l'ammanco di merce in coincidenza con le loro visite. I due, una volta prelevati gli occhiali dall'espositore si sono diretti al camerino, mentre uno dei due restava fuori a fare da palo, l'altro entrava e toglieva la placca anti-taccheggio con un tronchesino. Completata l'opera si sono diretti verso l'uscita, incontrando sul loro cammino il vicedirettore che, avendo visto tutta la scena, chiedeva dove si trovassero gli occhiali. I due complici, dopo aver spinto via l'uomo, si sono diretti verso l'uscita, incontrando l'opposizione del direttore all'altezza delle porte scorrevoli, che è riuscito a bloccarli fino all'arrivo della volante precedentemente allertata. 

I poliziotti hanno rinvenuto la refurtiva e il tronchesino, per i due è scattato immediatamente l'arresto per rapina, con l'udienza fissata il 23 giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due uomini per rapina all'Upim

VeronaSera è in caricamento