rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Lazise / Via Pra' del Principe, 22

Si aggirano tra le auto di lusso in sosta con gli arnesi da scasso: fermati

Non hanno fatto in tempo a mettere in atto i loro propositi che al parcheggio Marra sono arrivati i carabinieri di Lazise, che dopo averli controllati hanno fatto subito partire la denuncia nei loro confronti

Già nel pomeriggio di venerdì i parcheggi di Lazise erano occupati soprattutto dalle auto di turisti stranieri, arrivati sulle sponde del Garda per godersi qualche giorno di relax. Per poter girare liberamente per il paese senza ingombri, in genere i vacanzieri lasciano bordo dei veicoli i loro effetti personali come borse o zaini: un'usanza però che è ben nota ai malviventi e anche ai carabinieri della stazione di Lazise, che svolgono dei serivizi mirati d prevenzione, volti proprio a contrastare questo fenomeno.  

Intorno alle 14 di venerdì nel parcheggio Marra c’erano Ferrari, Porsche e Mercedes con targhe straniere, oltre a una sospetta Suzuki Swift che si aggirava lentamente fra le fila delle vetture parcheggiate: alla vista della pattuglia dei carabinieri, l’utilitaria ha tentato la fuga sgommando e zigzagando inutilmente nell’area di sosta, dove l’unica uscita era presidiata dai militari. Costretta a fermarsi, a bordo sono stati identificati tre nomadi veneti pluripregiudicati, denunciati per il porto di arnesi da scasso che  nascondevano nel bagagliaio ma che non hanno fatto in tempo a utilizzare. Per loro scatterà automaticamente il foglio di via da Lazise.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggirano tra le auto di lusso in sosta con gli arnesi da scasso: fermati

VeronaSera è in caricamento