Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Piazzale 25 Aprile

Auto ferma a bordo strada: anziano colto da malore. Salvato dall'intervento dei vigili

Potevano essere quattro le vittime stagionali di questa ondata di caldo ma l'allarme lanciato dalla polizia municipale, avvisata anche da una telefonata giunta al comando, è stato tempestivo

La terza vittima stagionale del caldo, purtroppo arrivata nella giornata di lunedì, ha rischiato di essere annoverata già il 19 luglio, ma l'intervento della polizia municipale ha permesso di salvare la vita ad un uomo. 
Erano circa le 14, racconta L'Arena, quando una pattuglia ha notato un'auto ferma a bordo strada all'altezza dell'intersezione tra piazzale XXV Aprile e via Palladio. Gli agenti però devono prima sbrigare alcune pratiche e decidono quindi di rimandare il controllo ma la telefonata di un guidatore giunta al Comando li avvisa che all'interno del veicolo c'è un uomo apparentemente immobile. 
I vigili allora si recano subito sul posto: trovano la portiere dell'auto appena aperta e all'interno un anziano in preda ad un malore. Scatta quindi immediatamente la chiamata al 118, che interviene e trasporta d'urgenza l'uomo all'ospedale di Borgo Trento. 
Gli uomini del comando di via del Pontiere intanto cercano di risalire all'identità della persona soccorsa: l'uomo con sé non ha documenti ma grazie alla targa del veicolo riescono a risalire all'indirizzo di casa, dove la bandante risponde alla loro chiamata. Da lì si è appurato che l'anziano avesse 76 anni: stabilizzato in ospedale, l'uomo è stato raggiunto anche da una nipote. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto ferma a bordo strada: anziano colto da malore. Salvato dall'intervento dei vigili

VeronaSera è in caricamento