Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Erbezzo / Strada Provinciale 14 dell'Alta Valpantena

Disperso nella zona di Erbezzo, viene ritrovato ancora in vita dai soccorritori

È stato lo stesso anziano a lanciare l'allarme al 113 intorno alle 11: sulle sue tracce allora si sono messi vigili del fuoco, Soccorso alpino e carabinieri

Questa mattina verso le 11, il Soccorso alpino di Verona è stato allertato dal 118 su richiesta della questura, a seguito della chiamata di un settantaquattrenne, caduto in un dirupo mentre raccoglieva ciclamini. Poiché la comunicazione al cellulare era discontinua, dall'analisi della cella telefonica, in soccorsi sono risaliti a un'area da iniziare a perlustrare, così Suem 118, carabinieri, forestale e volontari del soccorso alpino e vigili del fuoco, hanno avviato la ricerca da diversi punti finché S.C., 74 anni, di Verona non è stato avvistato. Camminando su un sentierino nel bosco, era scivolato sul terreno instabile e franoso, rotolando per una ventina di metri e fermandosi su un terrazzino bloccato dalle piante.
L'uomo, che presentava contusioni ed escoriazioni e lamentava dolori a una gamba, è quindi stato raggiunto. Il medico dell'elicottero di Verona emergenza, sbarcato nel frattempo, gli ha prestato le prime cure.
Una volta imbarellato, dopo aver aperto un varco tra la vegetazione per facilitare le operazioni, è stato recuperato con un verricello, per essere trasportato all'ospedale Borgo Trento di Verona. L'intervento si è concluso attorno alle 16.20.

IMG_0055logo-3IMG_0050logo-3IMG_0051logo-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperso nella zona di Erbezzo, viene ritrovato ancora in vita dai soccorritori

VeronaSera è in caricamento