Cronaca Legnago / Via Casoni Rampin

Sarà l'ex marito ad occuparsi dei funerali della donna trovata morta in casa

Il corpo di Anna Maria Minelli, trovato mercoledì nella sua abitazione, si trova ora all'ospedale di Borgo Roma in attesa dell'autopsia: della sua sepoltura si occuperà l'83enne Ottavio Gazzetta

La scoperta avvenuta mercoledì del corpo di Anna Maria Minelli, 77 anni, trovato in una situazione di degrado nella sua abitazione, con il figlio, Maurizio Gazzetta di 56 anni, in stato confusionale, ha provocato reazioni di sbigottimento e tristezza a Legnago. Quando gli agenti sono penetrati nell'abitazione a sostegno dei responsabili dei servizi sociali, si sono trovati davanti a cumuli di rifiuti che, complice anche il caldo di questi giorni, emanavano un'odore insopportabile, mentre il 56enne continuava ad invocare la madre che oramai non poteva più sentirlo. 
Con il figlio ricoverato al Mater Salutis di Legnago e la salma della donna al reparto di Medicina Legale di Borgo Roma, in attesa che il magistrato nomini il medico che si occuperà dell'autopsia, Elena Zanetti, consigliere delegato all'Emergenza abitativa, accompagnata da un'agente della polizia locale, si è recata a Saletto di Montagnana dove risiede attualmente Ottavio Gazzetta, 83 anni, ex marito di Anna Maria e padre di Maurizio.
Stando a quanto riportato dal quotidiano L'Arena, il pensionato è il proprietario dell'abitazione di via Casoni Rampin e sarà lui quindi ad occuparsi dei funerali della donna, oltre che della bonifica dell'edifico. 

L'assessore Sordo invece, parlando con il giornalista de L'Arena, afferma che la situazione della famiglia era nota da tempo, ma che la 77enne aveva sempre rifiutato di essere aiutata e ora Maurizio, una volta dimesso dall'ospedale, verrà destinato ad una struttura protetta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarà l'ex marito ad occuparsi dei funerali della donna trovata morta in casa

VeronaSera è in caricamento