rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Ance e Confcommercio al lavoro per Expo 2015

I vertici delle due associazioni a colloquio: "Infrastrutture da migliorare"

Possibili collaborazioni future tra Ance- Costruttori edili e Confcommercio di Verona, in vista dell'Expo 2105 di Milano. Questo il tema dell'incontro tra Paolo Arena, presidente della confederezione commercianti, e Andrea Marani, numero uno dell'Ance. Il coinvolgimento della città scaligera è stato discusso con particolare riferimento alla situazione delle infrastrutture ricettive e alla progettualità inerente il comparto alberghiero.

Dalle riunioni fin qui svolte e dai dati forniti, emergerebbe che nell’intero territorio interessato dall’evento mancherebbero posti letto; Arena e Marani hanno espresso l’auspicio che gli indirizzi politici e gli eventuali finanziamenti privilegino, nella provincia veronese, la ristrutturazione e l’ampliamento delle attività esistenti, piuttosto che la nascita ex novo di altre strutture che rischierebbero di diventare “cattedrali nel deserto” una volta terminata l’Esposizione.
Per approfondire i tempi legati al ruolo di Verona nell’Expo, i vertici di Confcommercio Verona e Ance saranno protagonisti lunedì 25 gennaio, a Palazzo Barbieri, di un summit con l’assessore alla cultura Erminia Perbellini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ance e Confcommercio al lavoro per Expo 2015

VeronaSera è in caricamento