rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Amianto al liceo Maffei: "Non c' nessun rischio"

Zelger, Terza commissione, oggi incontra i genitori per tranquillizzarli

Si parlerà di aminato oggi nell'incontro che la terza commissione, che si occupa dei Lavori pubblici, presieduta da Alberto Zelger, ha voluto con i genitori degli alunni del liceo classico Maffei.
 
Nei giorni scorsi, infatti, erano state molte le lamentele intorno alla sede staccata della scuola in via Selinunte, dove l’amianto sarebbe contenuto in alcune strutture. In particolare sarà esposta la situazione attuale della succursale del liceo e di altre 10 scuole veronesi di competenza del comune, nelle quali l’amianto c’è, ma è cementificato o inglobato e coperto da strutture che ne impediscono la dispersione nell’aria.

Per tranquillizzare i genitori e spiegare bene i rischi che si corrono in questi edifici la terza commissione farà parlare un esperto dell’Arpav ed un esperto dello Spisal. Zelger tiene particolarmente alla salute dei ragazzi e si è interessato da subito al problema chiarendo che “non c’è alcun rischio per la salute a meno che non si vada a rompere le strutture che contengono l’amianto con un piccone”. Il presidente ha detto comunque che c’è già un piano comunale per bonificare tutte le strutture che ancora contengono il materiale cancerogeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amianto al liceo Maffei: "Non c' nessun rischio"

VeronaSera è in caricamento