rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via Golino

Sottopasso di via Golino: ripristinato il doppio senso di circolazione

"Ricordo che l'importo sostenuto per la riqualificazione del sottopasso - ha dichiarato Tosi durante un sopralluogo - sarà interamente coperto dall'assicurazione del mezzo che ha danneggiato l'opera, all'incirca 300 mila euro che non peseranno sulla comunità"

È stato ripristinato ieri, venerdì 9 settembre, il doppio senso di circolazione nel sottopasso autostradale di via Golino. Il Sindaco Flavio Tosi, accompagnato dall’assessore alla Viabilità Marco Ambrosini, si è recato questo pomeriggio in sopralluogo per verificare il termine dei lavori di ricostruzione del manufatto danneggiato lo scorso anno dal braccio di una ruspa trasportata su un camion. Presenti il comandante della Polizia municipale Luigi Altamura e l’ingegnere di Autostrada Brescia-Padova Alberto Brentegani.

“Ringraziamo la società Autostrada Brescia-Padova per la celerità e la qualità dell’intervento portato a termine con anticipo rispetto alle date previste – ha detto Tosi - ricordo che l’importo sostenuto per la riqualificazione del sottopasso sarà interamente coperto dall’assicurazione del mezzo che ha danneggiato l’opera, all’incirca 300 mila euro che non peseranno sulla comunità. Sul tratto di strada rimarrà in vigore il divieto di transito per i mezzi pesanti superiori a 3,5 tonnellate”.

DSC_0518-2

“Un lavoro di risanamento effettuato con un intervento trave per trave – ha sottolineato l’assessore Ambrosini – che ha portato al consolidamento di tutta la parte danneggiata ed al ripristino della struttura portante del sottopassaggio. Da lunedì sarà attivo anche l’impianto semaforico che consentirà la svolta a sinistra da entrambe le uscite della tangenziale, ad oggi ancora vietata”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso di via Golino: ripristinato il doppio senso di circolazione

VeronaSera è in caricamento