rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Chievo / Via Boscomantico

Travolti da una valanga in Trentino, due alpinisti veronesi in ospedale

Sono ricoverati a Bolzano in gravi condizioni. Stavano salendo il versante di Solda del Gran Zebrù, la seconda vetta altoatesina per altezza

Sono veronesi i due alpinisti ricoverati in gravi condizioni all'ospedale di Bolzano. Nel primo pomeriggio di ieri, 27 settembre, i due sono stati travolti da una valanga sul versante di Solda del Gran Zebrù, la seconda vetta più alta del Trentino Alto Adige.

Come riportato da Ansa, gli alpinisti sono stati recuperati dagli operatori di due elicotteri, l'Aiut Alpin Dolomites e il Pelikan 3, dagli uomini del soccorso alpino, dai vigili del fuoco e dai carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolti da una valanga in Trentino, due alpinisti veronesi in ospedale

VeronaSera è in caricamento