rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Alpinista cade in un burrone, salvata in extremis

Il terreno ieri franato sotto ai piedi di una donna che si stava recando al rifugio Revolto

L'elicottero di Verona emergenza è intervenuto ieri per recuperare un'alpinista caduta in un burrone a Giazza di Selva di Progno. La donna si trovava su un sentiero che porta al Rifugio Revolto, quando, improvvisamente, il terreno ha ceduto sotto i suoi piedi facendola precipitare in un burrone.

L'arrivo dell'elicottero ha permesso a un medico e un tecnico di calarsi nello strapiombo e assicurare la donna a una barella, poi recuperata dall'elisoccorso. La 51enne è stata trasportata all'ospedale di Borgo Trento con sospetti politraumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista cade in un burrone, salvata in extremis

VeronaSera è in caricamento