rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Arcole / Via Chiesa Volpino

Allevamento abusivo scoperto: 34 cani in condizioni precarie sequestrati

L'operazione è stata condotta domenica mattina dai volontari della Sezione Enpa di Verona, in collaborazione con i Carabinieri di San Bonifacio, a Gazzolo d'Arcole

L'operazione dei volontari della Sezione Enpa di Verona, in collaborazione con i Carabinieri di San Bonifacio, è scattata nella mattinata di domenica nell'est veronese, a Gazzolo d'Arcole, portando al sequestro di ben 34 cani di piccola taglia trvati in un allvamento abusivo. 

Enpa 2-2

Gli animali, trovati in condizioni igienico-sanitarie precarie, sono stati prelevati e trasferiti nel giro di poche ore al Rifugio di Verona, gestito dai volontari Enpa, ed altri rifugi Enpa presenti nel Veneto, resisi disponibili all'accoglienza.

enpa 3-2

Sarà ora compito del giudice stabilire o meno l'eventuale confisca dei quattro zampe, che nel frattempo resteranno in attesa nei rifugi sotto le amorevoli cure dell'Enpa, la quale ha voluto ringraziare i i volontari delle Sezioni di Arzignano, Mira e Vicenza, per la collaborazione offerta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allevamento abusivo scoperto: 34 cani in condizioni precarie sequestrati

VeronaSera è in caricamento