menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, prolungato stato di attenzione e preallarme su tutto il Veneto

Sono previste precipitazioni anche estese, rovesci e temporali localmente intensi da sabato fino a martedì. La Regione ha emesso un avviso per criticità idraulica che per criticità idrogeologica

Altra forte ondata di maltempo prevista sul Veneto, con precipitazioni anche estese, abbondanti o molto abbondanti, rovesci e temporali localmente intensi da sabato 9 settembre alla serata di martedì 12 settembre.

Alla luce di queste previsioni di Arpav, il centro funzionale decentrato della protezione civile della Regione ha emesso un avviso di criticità idrogeologica e dichiarato lo stato di attenzione in alcune zone e lo stato di preallarme in altre, sia per criticità idraulica che per criticità idrogeologica.

Gli avvisi sono validi dalle 18 di sabato alle 20 di martedì.

Lo stato di attenzione per criticità idraulica è emesso per i bacini idrografici Alto Piave, Piave Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda-Monti Lessini, Basso Brenta-Bacchiglione. Lo stato di preallarme è emesso per i bacini Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco-Basso Adige e Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna.

Lo stato di attenzione per criticità idrogeologica è emesso per i bacini Basso Brenta-Bacchiglione e Livenza-Lemene-Tagliamento. Lo stato di preallarme è emesso per i bacini Alto Piave, Piave Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda-Monti Lessini, Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco-Basso Adige, e Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento