menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme bomba alla Biblioteca Civica: individuato l'autore della chiamata

Con il suo cellulare ha telefonato al 113, nel primo pomeriggio di sabato, dicendo di aver posizionato una borsa con un ordigno nel palazzo. Arrivati sul posto però, gli agenti lo hanno subito notato mentre si allontanava

È scattato intorno alle 13.45 di sabato, l'allarme bomba alla Biblioteca Civica di via Cappello, a Verona. 
Come riferiscono dalla Questura, una persona anonima ha avvisato con una chiamata le forze dell'ordine di aver posizionato una borsa con un ordigno all'interno dell'edificio. Gli agenti si sono così diretti sul posto, notando un personaggio che alla vista delle divise cercava di allontanarsi. L'uomo è stato così identificato e dopo alcuni accertamenti la Polizia ha appurato che la telefonata al 113 era partita proprio dal suo cellulare. 
C. M., veronese classe 1970, pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, è stato dunque portato negli uffici di lungadige Galtarossa e denunciato per procurato allarme.

Volanti ed artificieri hanno comunque fatto evacuare il palazzo, che è stato controllato e bonificato, senza trovare alcun dispositivo esplosivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento