Allaccio abusivo al contatore dell'elettricità di una casa a Verona: 31enne arrestato

L'abitazione perquisita dai militari si trova in via Casa dei Ferrovieri

I carabinieri intervenuti a Verona

Nella prima serata di ieri, venerdì 29 novembre, i carabinieri della Sezione Operativa riferiscono di aver perquisito l'abitazione di via Casa dei Ferrovieri a Verona, dove all'interno vi sarebbe stato un cittadino marocchino trentunenne, senza occupazione e che avrebbe dei precedenti. All'interno dell'edificio, i militari riferiscono di aver recuperato un grammo di cocaina ed anche del materiale che i carabinieri ritengono essere atto alla preparazione di dosi eventualmente da spacciare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri spiegano inoltre di essersi accorti che l'uomo si sarebbe in precedenza allacciato abusivamente al contatore dell'energia elettrica. Nonostante quest'ultimo fosse "staccato", spiegano infatti i militari, la casa sarebbe risultata ugualmente illuminata e riscaldata con delle stufette elettriche. Il cittadino straniero, secondo quanto riportato dai militari, sarebbe dunque stato arrestato e stamane il giudice avrebbe infine disposto nei suoi confronti il divieto di dimora in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento