menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri intervenuti a Verona

I carabinieri intervenuti a Verona

Allaccio abusivo al contatore dell'elettricità di una casa a Verona: 31enne arrestato

L'abitazione perquisita dai militari si trova in via Casa dei Ferrovieri

Nella prima serata di ieri, venerdì 29 novembre, i carabinieri della Sezione Operativa riferiscono di aver perquisito l'abitazione di via Casa dei Ferrovieri a Verona, dove all'interno vi sarebbe stato un cittadino marocchino trentunenne, senza occupazione e che avrebbe dei precedenti. All'interno dell'edificio, i militari riferiscono di aver recuperato un grammo di cocaina ed anche del materiale che i carabinieri ritengono essere atto alla preparazione di dosi eventualmente da spacciare.

I carabinieri spiegano inoltre di essersi accorti che l'uomo si sarebbe in precedenza allacciato abusivamente al contatore dell'energia elettrica. Nonostante quest'ultimo fosse "staccato", spiegano infatti i militari, la casa sarebbe risultata ugualmente illuminata e riscaldata con delle stufette elettriche. Il cittadino straniero, secondo quanto riportato dai militari, sarebbe dunque stato arrestato e stamane il giudice avrebbe infine disposto nei suoi confronti il divieto di dimora in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento