rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Allacciamenti elettrici abusivi all'Embassy

Due persone denunciate per furto aggravato di energia elettrica

Durante un controllo nel condominio Embassy per controlli disposti dall’autorità giudiziaria, la polizia municipale ha scoperto che tre appartamenti erano collegati in modo illegale ad un contatore dell’Agsm, al quale erano stati asportati i sigilli.

Due persone, entrambe di nazionalità marocchina, di 35 e 45 anni, sono state denunciate per furto aggravato di energia elettrica. In questi appartamenti sono state accertate diverse violazioni inerenti la sicurezza e il regolamento comunale di igiene.


Nell'appartamento sottostante le infiltrazioni causate dall’impianto inefficiente gocciolavano da soffitto e pareti. Le violazioni sono state accertate anche a carico di un terzo inquilino, tunisino di 39 anni e non presente al momento del controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allacciamenti elettrici abusivi all'Embassy

VeronaSera è in caricamento