Alcenago, cade durante la scalata di roccia: 30enne trasportato in ospedale

Il ferito è stato soccorso dall'elicottero e dall'ambulanza dopo essere precipitato per circa 7 metri ed è stato condotto all'ospedale di borgo Trento. Sul posto anche Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco e Carabinieri

Un trentenne è rimasto ferito nella palestra di roccia di Alcenago, nel comune di Grezzana, poco prima delle 19. 
L'uomo si stava arrampicando nella falesia, quando è precipitato dalla considerevole altezza di circa 7 metri. Sul posto sono accorsi immediatamente l'elicottero e l'ambulanza del 118, che lo hanno trasportato all'ospedale di borgo Trento. Anche Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco e Carabinieri si sono recati sul luogo del fatto. 

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

  • Le colline del prosecco nominate Patrimonio dell'Umanità

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Cosa fare a Verona e in provincia nel weekend del 13 e 14 luglio

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Acqua negata a due ciclisti e il caso spopola sui social e sulla stampa

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

Torna su
VeronaSera è in caricamento