Si è spento Alberto Bucci, portò la Scaligera Basket allo storico successo in Coppa Italia

«Un pezzo di storia della nostra società se ne va», il commento commosso della Scaligera

Alberto Bucci - foto Scaligera Basket Verona Facebook

«La Scaligera Basket piange la scomparsa di Alberto Bucci. Un pezzo di storia della nostra società se ne va. Con lui una promozione nella massima Serie ma soprattutto quel successo incredibile, storico, unico ed ineguagliato: la Coppa Italia vinta dalla Serie A2. Riposa in pace, coach. Verona ti ricorderà per sempre». Con queste parole colme di affetto e riconoscenza la società sportiva veronese ha voluto ricordare il coach bolognese Alberto Bucci, venuto a mancare nella giornata di ieri, sabato 9 marzo, all'età di 71 anni dopo una lunga malattia.

Un successo quello della Coppa Italia vinta nel 1991 con la Scaligera Basket che resterà negli annali, così come il fatto che Bucci, quella coppa, riuscì nella sua carriera a vincerla per ben quattro volte e con tre diverse squadre. Rispettivamente due con la Virtus Bologna, una davvero memorabile con la Scaligera Verona e un'altra con Scavolini Pesaro. 

Tantissimi i messaggi di cordoglio ed affetto che in queste ore si stanno rincorrendo anche sui social per la scomparsa di un grande uomo di sport che ha saputo lasciare il segno ovunque sia stato:

«Virtus Pallacanestro Bologna, Fondazione Virtus e tutto il mondo della V nera dicono addio al Presidente, Alberto Bucci, che ci ha lasciato stasera dopo essersi battuto per otto lunghi anni, da guerriero generoso, per la vita. Tutta la Società si stringe in un grande abbraccio a Rossella, Beatrice, Annalisa e Carlotta, a tutti i familiari e amici di un grande uomo, e condivide con loro questo momento di infinito dolore. Ciao, Alberto. Sei nella Storia della Virtus, grazie per averci regalato quella Stella che brillerà per sempre su di noi. Nessuno potrà mai dimenticare quello che ci hai insegnato».

«Fortitudo Pallacanestro Bologna si unisce al cordoglio di tutto il mondo del basket per la scomparsa del Presidente di Virtus Pallacanestro, Alberto Bucci. Nel ricordarne la grande storia sportiva, i tanti successi ottenuti, la lealtà e il rispetto con cui ha sempre vissuto la rivalità sportiva della nostra Basket City e la fierezza e l’orgoglio con cui (sempre a testa altissima) ha affrontato e combattuto gli ultimi, difficili anni della sua vita, Fortitudo Pallacanestro si stringe in un grande abbraccio ai familiari di Alberto e condivide con loro questo momento di immenso dolore e sconforto».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento