Duplice omicidio di Albaredo. Andrei Filip è stato condannato all'ergastolo

Il ventenne nel febbraio del 2016 uccise la madre Mirena Balan, 41 anni, e la sorellastra Larisa di 11 anni, fece i loro corpi a pezzi per poi gettarli nell'Adige

Il responsabile del duplice omicidio di Albaredo, avvenuto poco più di un anno fa, è stato condannato oggi, 28 marzo.

Il ventenne Andrei Filip nel febbraio del 2016 uccise la madre Mirena Balan, 41 anni, e la sorellastra Larisa di 11 anni, fece i loro corpi a pezzi per poi gettarli nell'Adige. Come scritto da Laura Tedesco sul Corriere di Verona, Andrei Filip è stato condannato con rito abbreviato all'ergastolo e il suo avvocato ha già annunciato il ricorso in appello. Per il legale non è stata data la giusta considerazione alle attenuanti del caso, come lo stato psicologico del ragazzo e la sua collaborazione nel ritrovamento dei resti delle vittime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Angurie ad un centesimo al chilo, Cia Verona protesta: «È inaccettabile»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento