Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Costermano / Via Costabella

Aggrediscono il titolare del distributore e fuggono con l'incasso

Ad Alberè un malvivente è entrato nell'ufficio del gestore della pompa San Marco Petroli e, dopo averlo colpito con un pugno in testa, ha prelevato i soldi da un cassetto

Un altro distributore rapinato e questa volta si tratta dell'attività San Marco Petroli situata ad Albarè di Costermano. 

LA RAPINA - Nella giornata di oggi, mentre il titolare dell'esercizio stava concludendo le operazioni di chiusura, è stato sorpreso alle spalle da un uomo a volto scoperto che si era introdotto nel suo ufficio. Il malvivente ha colpito l'uomo con un pugno in testa, tramortendolo, e approfittando del momento ha prelevato i 2000 euro contenuti in un cassetto

LA FUGA - Il rapinatore si è poi diretto all'esterno, dove un complice lo stava aspettando in auto. I due sono immediatamente fuggiti e ora i carabinieri stanno eseguendo le indagini del caso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono il titolare del distributore e fuggono con l'incasso

VeronaSera è in caricamento