rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Al via la riqualificazione di piazza San Nicol

Luned prossimo apriranno i cantieri. Anche la chiesa omonima sar interessata

Inizieranno lunedì prossimo, per concludersi prima dell’estate, i lavori per la riqualificazione di piazza San Nicolò e la realizzazione di un sagrato che unisca lo spazio esterno della chiesa alla piazza prospiciente.

L’intervento, il cui costo complessivo è di 290 mila euro, è stato illustrato oggi dall’assessore all’Arredo urbano Paolo Tosato, insieme al presidente della prima circoscrizione Matteo Gelmetti. “Per il mese di gennaio – spiega l’assessore – i lavori si limiteranno alla sostituzione delle vecchie reti del gas che verrà effettuata da Agsm, mentre a partire da febbraio partirà il cantiere vero e proprio che comporterà la riqualificazione della piazza e la sua estensione fino alla facciata della chiesa, con la creazione di un sagrato che darà maggior decoro all’edificio religioso e più sicurezza ai fedeli che lo frequentano”.

Il progetto prevede anche la modifica della viabilità esistente: “ nei primi mesi di cantiere – precisa Tosato – la viabilità resterà pressoché invariata e anche durante l’esecuzione dei lavori la circolazione principale non subirà particolari modifiche; al termine della riqualificazione, per garantire l’accessibilità e la viabilità intorno a piazza San Nicolò – aggiunge Tosato – sarà invece invertito il senso di marcia nella via prospiciente la chiesa, consentendo comunque di raggiungere via Leoncino da via Anfiteatro attraverso via Frattini. La creazione del sagrato comporterà la diminuzione di 7 posti auto, peraltro già recuperati con la creazione dei nuovi stalli lungo piazza Mura Gallieno”.

La prima fase del cantiere prevede la sistemazione della pavimentazione in porfido delle strade che circondano la piazza; con la seconda fase inizierà la riqualificazione dell’area con la nuova pavimentazione in pietra di prun bianca e rosa al posto degli attuali blocchetti in asfalto, l’inserimento di due nuove aiuole, di nuove piantumazioni ad alto busto e di nuovi elementi di arredo. Verrà anche rinnovato l’attuale sistema di illuminazione e installato l’impianto di irrigazione nelle aree verdi presenti nella piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la riqualificazione di piazza San Nicol

VeronaSera è in caricamento