rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Al via il Progetto Fuoco in Fiera

Tra le novit presentate quest'anno c' il "caminetto che si sposta"

Il “caminetto che si sposta facilmente ”, unico al mondo, è una delle novità di Progetto Fuoco, 7^ Mostra internazionale di impianti e attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione di legna, aperta oggi in Fiera a Verona dall’assessore regionale all’Ambiente Giancarlo Conta e dal presidente di Veronafiere Ettore Riello.

Già nella prima giornata (quest’anno la mostra dura 5 anziché 4 giorni) la biennale Progetto Fuoco ha visto una straordinaria affluenza di operatori professionali, con code alle biglietterie. L’evento veronese, punto di riferimento europeo per costruttori, progettisti e utilizzatori, gode del patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, della Regione Veneto, di Enea,AIEL e Itabia (Italian Biomass Association).

Sono iniziate oggi le giornate di incontri tecnici con il seminario in sala Puccini su Qualità dell’aria e polveri sottili con l’utilizzo diffuso di apparecchi e impianti di piccola taglia a biomassa solida: problemi e prospettive, organizzato dal Comitato Termotecnico Italiano. Previste per oggi in Fiera anche l’assemblea dell’Anfus (associazione nazionale spazzacamini e fumisti) e della Scuola Fuspa.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il Progetto Fuoco in Fiera

VeronaSera è in caricamento