menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al via il corso per radio di emergenza al Chievo

Al via il corso per radio di emergenza al Chievo

Al via il corso per radio di emergenza al Chievo

L'assessore alle Politiche giovanili Benetti: "Un'opportunit per i giovani radioamatori veronesi"

L’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Verona, in collaborazione con l’associazione “Comunicazioni speciali di emergenza-unità ausiliaria di Protezione civile”, promuove il corso di formazione “Se ami le radiocomunicazioni di emergenza, vieni al Cse”.
 
“L'obiettivo di questa iniziativa – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti – è dare ai giovani l’opportunità di formarsi nell’ambito delle radiocomunicazioni sia per ampliare le loro conoscenze in questo settore che per essere di supporto alle attività della Protezione civile”. Il corso della durata di circa due settimane sarà realizzato, una volta raggiunto il numero minimo di iscritti, nella sede del Cse in via Bionde 61 a Forte Chievo. Le lezioni teorioco-pratiche si terranno il giovedì e il venerdì sera e nelle giornate di sabato, per un totale complessivo di circa 20 ore.

 
L’associazione Cse opera per favorire da un lato lo studio dei problemi tecnici e giuridici legati all’uso delle radiocomunicazioni dall’altro la ricerca e l’utilizzo di tecnologie digitali avanzate da utilizzare nelle emergenze. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Segreteria Cse (telefono.045 564384) o sul sito internet www.cseradio.net oppure al Servizio Politiche giovanili (tel. 0458078787-89-80), contattabile anche su www.politichegiovanili.comune.verona.it .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento