menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al via i lavori ai campi sportivi di San Michele Extra

Al via i lavori ai campi sportivi di San Michele Extra

Al via i lavori ai campi sportivi di San Michele Extra

L'assessore al Patrimonio Daniele Polato: "Un intervento che la popolazione attendeva da 40 anni"

Partirà entro la fine di settembre l’intervento di rifacimento dei campi sportivi presenti nell’area dell’ex Tiberghien, in via Cimitero 26, a San Michele Extra. L’intervento, che sarà realizzato dall’assessorato ai Servizi tecnici delle circoscrizioni e finanziato dell’assessorato al Patrimonio per un importo di un milione 100mila euro, è stato presentato questa mattina dagli assessori ai Servizi tecnici delle circoscrizioni Marco Padovani e al Patrimonio Daniele Polato. Presenti il presidente della settima circoscrizione Daniele Perbellini, i consiglieri circoscrizionali Renato Rovelli e Nereo Spiazzi e il presidente storico della società sportiva Audace che gestirà l’impianto Osvaldo Sartori.

“Un intervento atteso da oltre 40 anni sia dalla società sportiva Audace che dal territorio – spiega Polato – che nasce dalla necessità di rinnovare il complesso calcistico all’ex Tiberghien, ormai in carenti condizioni di manutenzione, adattando le strutture e gli impianti alle attuali esigenze tecniche e agonistiche. Un impegno con il quartiere mantenuto dall’amministrazione comunale, che fa salire a otto milioni di euro i finanziamenti di opere pubbliche destinate negli ultimi quattro anni ai territori di San Michele Extra e Porto San Pancrazio”.

“Un intervento all’avanguardia – aggiunge Padovani – che risponde agli standard europei in materia di sicurezza degli impianti sportivi. Mi auguro che anche grazie ad questo intervento l’Audace, storica società sportiva del nostro territorio, possa ottenere sempre maggiori risultati”. Grande soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della settima circoscrizione Daniele Perbellini. L’intervento, che prevede il rifacimento e adeguamento dell’impianto alle normative Coni, porterà alla realizzazione entro la prossima primavera di quattro nuovi spogliatoi con relativi servizi, due tribune separate per le diverse tifoserie, un campo da calcio a sette, una palazzina servizi con sala riunioni e ristoro e un parcheggio interno con 13 stalli di sosta. Saranno inoltre sistemati gli spazi esterni, adeguato l’impianto di illuminazione e realizzato un nuovo impianto di irrigazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento