rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Genova, crollo del ponte Morandi. La Regione Veneto offre il suo aiuto

L'assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin si è messo in contatto con la Liguria. Sono pronte a partire per Genova unità cinofile e unità del soccorso alpino elitrasportate

È terribile e impressionate quanto accaduto oggi, 14 agosto, a Genova, dove è crollata una parte di Ponte Morandi, il viadotto dell'autostrada tra Genova Ovest e Genova Aeroporto. Una tragedia che non ha scosso solamente la comunità ligure, ma ha mosso anche altre regioni italiane, pronte a dare il loro aiuto. Anche il Veneto si è messo a disposizione. L'assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin si è messo in contatto con la Liguria, anche a nome del presidente del Veneto Luca Zaia. Sono pronte a partire per Genova unità cinofile e unità del soccorso alpino elitrasportate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova, crollo del ponte Morandi. La Regione Veneto offre il suo aiuto

VeronaSera è in caricamento