menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ags, via ai lavori di di potenziamento della rete idrica nella zona del Garda

L'intervento si svolgerà nel comune di Castelnuovo del Garda e, come spiega Carlo Alberto Voi, direttore di Azienda Gardesana Servizi, "serve per completare l’intervento già realizzato l’anno scorso nelle adiacenti vie Bologna e Brolo"

Partiranno la settimana prossima gli interventi di potenziamento della rete idrica di Cavalcaselle. I lavori interesseranno via Palù, nei pressi dell’hotel Gardaland, e prevedono la collocazione di una nuova tubatura in polietilene ad alta intensità per circa 730 metri.
“Questo intervento – spiega Carlo Alberto Voi, direttore di Azienda Gardesana Servizi – serve per completare l’intervento già realizzato l’anno scorso nelle adiacenti vie Bologna e Brolo e sarà importante per ottimizzare la gestione della rete di acquedotto del Comune di Castelnuovo del Garda. Grazie a questi lavori, infatti, potrà essere utilizzata al meglio l’acqua che proviene dai pozzi situati in località Zuccotti”.

I lavori, che dureranno circa 90 giorni, miglioreranno il servizio garantendo una pressione più regolare nell’erogazione di acqua agli utenti che risiedono nell’area compresa tra Cavalcaselle e Pacengo di Lazise. Per questo intervento, Azienda Gardesana Servizi ha previsto un investimento di 106mila euro. I lavori termineranno entro marzo.
“Continua – sottolinea il sindaco di Castelnuovo del Garda Giovanni Peretti – la grande collaborazione di AGS con tutti i Comuni soci dell’azienda. Si tratta del completamento di un’opera già avviata nello spirito di cooperazione voluto da Alberto Tomei che noi continueremo a mantenere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento