Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Aggressione in piazza Brà alle 5.30 del mattino ai danni di un minorenne

Un ragazzino di 17 anni ha dichiarato ai Carabinieri di essere stato aggredito durante le prime ore del giorno sabato 4 giugno nel pieno Centro di Verona in piazza Brà

L'episodio si è verificato attorno alle 5.30 del mattino di oggi, sabato 4 giugno nel bel mezzo della principale piazza di Verona. Interrogato sull'accaduto dai carabinieri, il giovane minorenne di 17 anni e nazionalità italiana ha spiegato di essere stato aggredito in Bra da uno sconosciuto che si sarebbe poi dato alla fuga.

Il ragazzino ha inoltre raccontato che l'aggressore avrebbe estratto una non meglio identificata "arma da taglio" con la quale lo avrebbe colpito. Sul 17enne sono in effetti state riscontrate alcune ferite, pur tuttavia decisamente di lieve entittà tanto che l'ambulanza intervenuta in suo soccorso ha potuto semplicemente medicare sul posto il ragazzo.

Sull'intera vicenda aleggia ben più di qualche dubbio e al momento sono in corso ulteriori accertamenti da parte delle forze dell'ordine. In particolar modo a destare perplessità è la presenza stessa del minorenne in piazza Bra ad un'ora così insolita come le 5.30 del mattino. Sono attesi per i prossimi giorni possibili nuovi sviluppi ed eventuali chiarimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in piazza Brà alle 5.30 del mattino ai danni di un minorenne

VeronaSera è in caricamento