rotate-mobile
Cronaca Borgo Trento / Via IV Novembre

Barista gli nega altro alcol, lui lo aggredisce e poi prende a testate una vetrata

Il titolare del locale di Via IV Novembre a Verona, per sfuggire alla violenta reazione del cliente, è scivolato ferendosi la gamba

Il barista lo ha giudicato troppo ubriaco per poter bere ancora alcolici e per questo si è rifiutato di servigliene. Sarebbe stato questo, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l'innesco di una rissa tra i clienti di un locale di Via IV Novembre a Verona.

L'alterco tra gli avventori del bar è avvenuto intorno alle 17.30 di oggi, 15 luglio, quando un uomo alterato dall'abuso di alcol è entrato e ha chiesto da bere. Il titolare del locale si è però reso conto dello stato del cliente e per questo ha risposto negativamente alla richiesta. Il cliente ubriaco si sarebbe dunque arrabbiato ed avrebbe aggredito fisicamente il titolare.

Nell'occasione, la vittima dell'aggressione, per sottrarsi alla violenza, è scivolato e si è ferito ad una gamba. L'aggressore invece si sarebbe ferito prendendo a testate una vetrata.

Verso il bar si è subito precipitato il personale del 118 per medicare i feriti, mentre i carabinieri si sono portati sul posto per svolgere i dovuti accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista gli nega altro alcol, lui lo aggredisce e poi prende a testate una vetrata

VeronaSera è in caricamento