menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce il titolare di un kebab e si scaglia sui carabinieri: 25enne arrestato

Il gestore si era rifiutato di servigli da bere e da mangiare, scatenando così la sua reazione che non si è placata neppure davanti ai militari, che hanno dovuto ingaggiare una colluttazione per immobilizzarlo

Quella tra l'11 e il 12 luglio è stata una notte movimentata a San Bonifacio, dove i carabinieri della stazione locale e del nucleo radiomobile hanno messo le manette ai polsi di H.Y., 25enne di origine marocchina, pregiudicato e clandestino. 

Il giovane aveva aggredito il gestore di un esercizio che vende kebab nel centro del paese, il quale, per cause ancora non chiare, si era rifiutato di servirgli cibo e bevande. Alcuni cittadini allora, allarmati dalla situazione, hanno chiesto l'intervento degli uomini dell'Arma, che una volta arrivati sono stati anch'essi aggrediti dal nordafricano: nel breve parapiglia che si è creato, uno dei militari è anche rimasto lievemente ferito. Prima di essere immobilizzato ed ammanettato inoltre, il 25enne è anche riuscito a danneggiare, seppur lievemente, l'auto di pattuglia con un calcio, aggravando così la propria posizione.  

Il suo arresto è stato convalidato dal giudice del tribunale di Verona nella mattinata di mercoledì, il quale ha disposto nei suoi confronti l'obbligo di presentazione giornaliera, in attesa dell'udienza che si terrà il prossimo 21 agosto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento