Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via Dandolo Enrico

Cannabis nella casa popolare, beccati in sei dalla municipale

La richiesta di intervento degli agenti era stata inoltrata da Agec in seguito alle lamentele dei condomini che segnalavano comportamenti rumorosi e violenti

Nel corso di un controllo, ieri sera, la Polizia municipale ha sequestrato una pianta di marijuana e 40 grammi di hashish all’interno di un appartamento di proprietà Agec, nel complesso di via Dandolo, al Saval.

L’intervento degli agenti della municipale era stato richiesto da Agec a seguito delle lamentele di alcuni condomini relative al comportamento di un inquilino, che ospitava persone rumorose, talvolta violente, con grave e continuo disturbo fino a tarda notte.

Durante il controllo all’interno dell’appartamento gli agenti hanno rinvenuto l’hashish e la pianta di marijuana. All'interno erano presenti l'affittuario, un italiano di 51 anni, e cinque amici, tre italiani e due di nazionalità egiziana, che sono stati ritenuti tutti proprietari delle sostanze illecite.

Terminato l’intervento la Polizia municipale ha segnalato la situazione ad Agec e alla Prefettura per i provvedimenti di competenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannabis nella casa popolare, beccati in sei dalla municipale

VeronaSera è in caricamento