Aeroporto Catullo, volo per Catania in super ritardo: si tratta di nuovo di Volotea

La tratta Verona-Catania di Volotea sembra avere il malocchio. Dopo il guasto di lunedì 13, anche domenica 19 luglio il volo delle 10:50 è partito con un notevole ritardo. Imbufaliti i passeggeri

Potrebbe sembrare uno scherzo, ma è tutto vero. A una settimana di distanza, anche il volo Verona-Catania di domenica 19 luglio è partito con un enorme ritardo. La compagnia è di nuovo Volotea. Una vicenda simile era accaduta sulla stessa tratta lunedì 13 luglio. Stavolta, sono stati 120 i passeggeri che hanno dovuto trascorrere l'intera giornata all'aeroporto Catullo di Villafranca, in attesa che il volo delle 10:50 della mattina partisse. Un operatore del servizio clienti di Volotea, sentito da L'Arena, ha segnalato un problema tecnico e confermato l'accumulo di ritardi dei voli in partenza. In tutto questo, i passeggeri non riuscivano ad avere notizie sul nuovo orario di partenza.

Se non fosse già abbastanza scocciante dover restare in aereporto invece di partire come previsto, i bagagli dei passeggeri erano stati già imbarcati prima dell'annuncio del ritardo, perciò chi vi aveva riposto medicine o altre beni necessari, non ha potuto recuperare le proprie cose. Alla fine, ai passeggeri è stato comunicato che il volo sarebbe decollato alle 23:45.

A L'Arena, una passeggera ieri ha raccontato: "Siamo qui da stamattina e ci hanno dato un buono per un panino, ma non per la bibita. Ci sono anche bambini. Al banco informazioni ci sono delle ragazzine che sostengono di non essere nè dipendenti Volotea nè dipendenti dell'aeroporto. E intanto ci prendono in giro continuando a spostare l'orario della partenza". Dunque, un'altra odissea per la tratta Verona-Catania in questa torrida estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento