menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'aeroporto Catullo ha un Mito, ufficio turistico interattivo e multimediale

Fornirà importanti indicazioni e servizi ai turisti e anche un'esperienza completa dei vini dalla visita virtuale delle cantine fino alla degustazione

Un Mito all'aeroporto Catullo. Non si tratta di un uomo o di una donna famosi, ma di un acronimo. Mito è l'abbreviazione di Multisensory Interactive Tourist Office, che tradotto significa ufficio turistico interattivo multimediale. Il nuovo servizio attivato da poco è stato presentato ufficialmente ieri ed è stato progettato e realizzato da Bbs per fornire importanti indicazioni ai turisti in arrivo all’aeroporto di Verona. L'obiettivo è quello di offrire un ambiente accogliente, sempre aperto, dove il visitatore possa ottenere informazioni utili sui territori circostanti ed usufruire di interessanti servizi sulle mete e le attrazioni che si appresta a visitare durante il suo soggiorno.

Un totem e una vetrina interattivi multimediali e multilingua consentono la consultazione di informazioni utili come i servizi al passeggero presenti in aeroporto e di informazioni turistiche sui luoghi di destinazione. Inoltre, per ogni punto di interesse i turisti potranno consultare le previsioni meteo, calcolare il percorso per raggiungerlo e prenotare direttamente mediante una chiamata gratuita.

Mito è un vero e proprio sportello turistico multimediale grazie al quale l’utente può interagire con gli enti e le aziende turistiche del territorio in modo semplice e veloce, oppure richiedere il supporto di un operatore tramite una videochiamata per avere consigli e supporto e acquistare biglietti pagabili con la carta di credito. E tra i primi servizi in vendita c'è Verona Card, la carta turistica della città di Verona che consente l’accesso gratuito a musei e mezzi di trasporto cittadini.

Grazie al totem multisensoriale Mito, il turista può vivere un’esperienza completa anche dei vini del territorio a partire dalla visita virtuale delle cantine aderenti fino alla degustazione di vini selezionati, acquistabili con carta di credito e spediti direttamente a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento