Cronaca Sommacampagna / Via Caselle

Aeroporto Catullo, aumentano i viaggiatori ma Bertucco parla di "stasi"

Il consigliere comunale di Sinistra e Verona in Comune chiede la "ricostruzione della compagine pubblica" per assicurare "allo scalo gli investimenti necessari"

I passeggeri sono in crescita e il consiglio di amministrazione ha già deliberato un investimento da 30 milioni di euro, ai quali se ne aggiungeranno altri 35 milioni. È un quadro del tutto positivo quello dipinto dai responsabili dell'aeroporto veronese Catullo ai consiglieri della seconda commissione del consiglio comunale di Verona.

Il 2017 del Catullo si è chiuso con il traguardo dei tre milioni di viaggiatori abbondantemente superato e con un obiettivo per il 2018 di proseguire il trand di crescita dei passeggeri in transito nello scalo. L'anno scorso sono stati 3,2 milioni i viaggiato, e per quest'anno si punta a quota 3,4 milioni. Inoltre, sono stati progettati i lavori per l'ingrandimento e l'ammodernamento dell'aeroporto che impegneranno i prossimi tre anni.

Il punto della situazione fatto in commissione, dunque, vede un aeroporto in crescita e migliorato in seguito all'ingresso in società di Save. Ma il consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco non concorda con questa valutazione e parla di "sostanziale stasi".

A fronte di dati piuttosto incoraggianti circa l'aumento del traffico passeggeri, l'attuazione del piano industriale è soltanto agli inizi, avendo visto impiegati meno di 10 milioni di euro rispetto ai 65 previsti tra il 2016 e il 2019. Similmente a quanto accadeva negli anni precedenti, i piani di rilancio continuano ad essere molto annunciati ma poco praticati. In questa fase è indispensabile lavorare alla ricostruzione della compagine pubblica: stante la messa in liquidazione di Aerogest per volere dalla Legge Madia, è necessario trovare un'altra modalità che permetta ai soci pubblici di remare tutti insieme nella stessa direzione nell'interesse del territorio, assicurando allo scalo gli investimenti necessari. Positivo che l'azione di responsabilità verso il precedente cda venga portata avanti e non abbandonata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Catullo, aumentano i viaggiatori ma Bertucco parla di "stasi"

VeronaSera è in caricamento